Cerca
Chiudi questa casella di ricerca.

Monastero di Alpirsbach – il monastero influente nel passato e oggi

72 Aggiungi ai preferiti Rimuovi dai preferiti

contenuti:

ritratto

Località: Alpirbach

Storia del monastero di Alpirsbach

Il monastero di Alpirsbach è un antico monastero cistercense nella Foresta Nera, fondato nel 1095 dal conte Guglielmo II di Alpirsbach. Era uno dei monasteri più antichi e imponenti della Germania medievale e all'epoca esercitò una forte influenza sulla regione.

Il monastero fu fondato su suggerimento di San Bernardo di Chiaravalle, uno dei monaci più importanti dell'ordine cistercense. Il conte Guglielmo II donò al monastero una vasta tenuta e gli concesse ampi privilegi, che ne fecero un importante centro economico e culturale della Foresta Nera. Nel corso dei secoli il monastero di Alpirsbach è stato continuamente ampliato ed ampliato. Ha il suo mulino, la fucina e persino la sua distilleria. I monaci si dedicavano anche all'agricoltura, piantavano foreste e gestivano stagni per pesci.
Il monastero è noto anche per la sua biblioteca, che possiede una vasta collezione di manoscritti e libri. È un luogo importante per l'istruzione e lo sviluppo intellettuale.

Nel XVI secolo, tuttavia, quando iniziò la Riforma in Germania, il monastero incontrò difficoltà. Molti nobili e cittadini voltarono le spalle alla Chiesa cattolica e di conseguenza le entrate del monastero diminuirono. Nel 16 fu devastata e distrutta dalle truppe protestanti e oppositori della Chiesa. Sebbene il monastero sia stato restaurato e ammodernato nel corso dei secoli, non è mai stato così importante come lo fu nel suo periodo storico.

Il monastero oggi

Il monastero di Alpirsbach svolge ancora un ruolo importante nella regione della Foresta Nera. Sebbene sia stato restaurato e ammodernato nel corso dei secoli, ha mantenuto il suo carattere originario ed è oggi una popolare meta turistica. Oggi il monastero ospita una piccola comunità di Benedettini che si occupano della conservazione del monastero e della coltivazione delle tradizioni. Il monastero è considerato un luogo di riposo e riflessione che accoglie tutti i visitatori che desiderano ammirarne la storia e l'architettura.

L'abbazia di Alpirsbach offre una varietà di attività e attrazioni, che la rendono una destinazione attraente. Il monastero ha un tour guidato che spiega la storia del monastero e in particolare la sua architettura. C'è anche una biblioteca del monastero con una vasta collezione di manoscritti e libri.

Un punto culminante speciale è la chiesa abbaziale, che è stata costruita in stile romanico e ha un'architettura imponente. È famoso per i suoi affreschi del XII secolo e la pala d'altare gotica del XV secolo.

Il monastero di Alpirsbach è anche un luogo di musica e cultura. Qui si svolgono regolarmente concerti ed eventi musicali, nonché eventi culturali come letture e spettacoli teatrali.

Negli ultimi anni, il monastero di Alpirsbach ha aperto le sue porte anche per conferenze e seminari, rendendolo un luogo popolare per aziende e organizzazioni che cercano un ambiente stimolante e vogliono sfuggire all'atmosfera familiare dell'ufficio. Il monastero di Alpirsbach è un importante edificio storico che svolge un ruolo significativo nella regione e che ancora oggi attrae molte persone da tutto il mondo. Questo è un luogo dove vivere la storia, l'architettura e la tradizione medievali e offre una varietà di attività per i visitatori di tutte le età.

Informazioni aggiornate, orari di apertura e prezzi sono disponibili www.kloster-alpirsbach.de da trovare.

Klosterbräu Alpirsbach

Il Klosterbräu Alpirsbach è un birrificio nell'ex monastero. Fondata nel 1095 dal conte Wilhelm II von Alpirsbach, fu una delle prime fabbriche di birra in Germania. Il birrificio ha una storia storica e si è adattato alle mutevoli condizioni nel corso dei secoli.

Tuttavia, la tradizione viene mantenuta e la birra viene ancora prodotta secondo la ricetta tradizionale. Quella Klosterbräu Alpirsbach offre una vasta selezione di birre e specialità come birre alla spina e affumicate. Tutte le birre sono prodotte secondo la Legge sulla Purezza del 1516, utilizzando solo ingredienti naturali. La particolarità è che il birrificio stesso si trova nell'edificio storico del vecchio monastero. I turisti possono visitare il birrificio e conoscere meglio la storia e il processo di produzione del birrificio. C'è anche un museo della birra che racconta la storia della birra e la sua importanza nella regione.

Oltre al birrificio, ad Alpirsbach c'è anche un ristorante dove si può degustare la birra del birrificio. Ci sono anche eventi regolari, come degustazioni di birra e festival della birra, dove i visitatori hanno l'opportunità di assaggiare una varietà di birre e conoscere meglio il birrificio.

Il Klosterbräu Alpirsbach non è solo un birrificio, ma anche una parte importante della cultura e della storia della regione. Questo è un luogo popolare per gli amanti della birra e per chiunque voglia saperne di più sulle tradizioni della birra.

Immagini per gentile concessione di Jürgen Wackenhut - stock.adobe., traveldia - stock.adobe.com e EdLantis - stock.adobe.com