segnaposto
segnaposto

Museo delle bambole Nordracher

contenuti:

7 Aggiungi ai preferiti Rimuovi dai preferiti

ritratto

Località: Northrach
Adatto per carrozzine: ja

Nelle immediate vicinanze della piscina si trova il Museo delle marionette Nordracher, inaugurato nel 1991 e, con i suoi oltre 100.000 visitatori, è al secondo posto nella statistica dei musei più visitati del distretto di Ortenau - proprio dietro il Museo all'aperto della Foresta Nera a Gutach. Nell'esclusivo museo delle bambole dipinto con colori vivaci, su una superficie totale di 250 metri quadrati è possibile ammirare oltre 1500 bambole e orsacchiotti, per lo più realizzati e raccolti da Gaby Spitzmüller. Il Nordracher Puppenmuseum si differenzia dalle solite forme di mostra in quanto le 31 vetrine sono tematicamente orientate. La vita del villaggio è documentata in diverse aree tematiche: matrimonio nella Foresta Nera in costume tradizionale, classe scolastica del villaggio, coro di bambini, danza del nastro tirolese (con 60 gruppi di dirndl e lederhosen), allevamento di polli e agricoltura nelle quattro stagioni. Le bambole zattera ricordano un'industria che un tempo fiorì a Nordrach, un "gruppo di emigranti" dell'emigrazione forzata in America, avvenuta effettivamente nel 1851 e nel 1852. In un'altra vetrina è esposto il meccanismo dell'orologio da torre del sanatorio della colonia (polmone) del 1898 con le bambole dell'orologiaio. Interessanti anche le marionette per il gioco delle marionette, la sartoria delle marionette, l'intonacatura, le fiere della chiesa, il battesimo e le scene del circo. Opere d'arte speciali sono le bambole da collezione uniche, realizzate dall'artista Rolanda Heimer. Con le loro bamboline, viene mostrato il colorato mondo dei tipi e delle razze umane. Oltre a mostre pluripremiate, bambole esotiche provenienti dall'India e da altri paesi lontani completano la collezione che vale la pena vedere.

Maggiori informazioni sull'argomento:
Hornberg
Resort riconosciuto dallo Stato nel mezzo della Foresta Nera! ... con i quartieri di Niederwasser e Reichenbach - rustico, nel mezzo della Foresta Nera! “Se già Foresta Nera, allora per favore
Todtmoos è un comune del Baden-Württemberg, situato nella Foresta Nera e fa parte del distretto di Waldshut. Da 40 anni la comunità è nota come “stazione climatica per la salute”.