Logo Portale della Foresta Nera
Cerca
Chiudi questa casella di ricerca.
Belchen 1414 m

Belchen nella Foresta Nera: una vetta con una vista mozzafiato

122 Aggiungi ai preferiti Rimuovi dai preferiti

contenuti:

ritratto

Località: Schönau
Adatto per carrozzine: ja

‍Con i suoi 1.414 metri di altezza, il Belchen nella Foresta Nera non è la montagna più alta della regione, ma è una delle più impressionanti. La sua forma suggestiva e la vista panoramica mozzafiato rendono il Belchen una delle mete escursionistiche più apprezzate dell'intera Foresta Nera.

Posizione geografica

Il Belchen si trova nella Foresta Nera meridionale nel Baden-Württemberg, a circa 35 chilometri a sud di Friburgo. I comuni circostanti Kleines Wiesental, Valle di Munster, Schönau , Todtnau offrono numerose opportunità per attività ricreative e alloggi di tutte le categorie.

geologia e paesaggio

Il paesaggio del Belchen è caratterizzato dalle sue pareti rocciose frastagliate e ininterrotte che si ergono a 1.000 metri dalla valle del Munster. La sua parete nord è quindi l'area con la più alta energia di rilievo nelle basse catene montuose tedesche. Ma la montagna scende ripida anche a sud, le sue rocce sprofondano per 800 metri nel fondovalle del piccolo prato vicino a Neuenweg.

La glaciazione dell'era glaciale nella regione del Belchen non ha lasciato tracce così chiare come in passato Feldberg. Piccoli ghiacciai da valanga si sono formati nel nord e nel sud massima espansione raggiunsero i confini della Foresta Nera.

Flora e fauna

Grazie alla sua flora e fauna rare, il Belchen è stato dichiarato riserva naturale nel 1949. Nel 1993 l'area è stata ampliata a 1.600 ettari e ora fa parte del Parco naturale della Foresta Nera meridionale. Qui si possono trovare molte specie di farfalle, scarafaggi e uccelli rari. Tipiche specie di uccelli sono il corvo imperiale, il tordo bottaccio, lo zolfo, il merlo acquaiolo e il falco pellegrino così come il gallo cedrone.

Belchenhaus e funivia

Belchenhaus, che si trova solo pochi metri sotto la vetta a 1.360 metri sul livello del mare, è la locanda più alta della Foresta Nera. La vetta è chiusa al traffico dal 2001, ma è ancora facilmente raggiungibile con la Belchenbahn o, naturalmente, a piedi o in bicicletta. IL Funivia di Belchen offre l'imbarco e lo sbarco senza barriere architettoniche nelle stazioni a monte e a valle.

escursionismo e sport

In estate, il Belchen vi invita a lunghe escursioni su vari sentieri e percorsi tematici. È possibile anche una salita in bici da corsa o mountain bike. In inverno, il Belchen si trasforma in una popolare località sciistica. La funivia del Belchen apre quattro piste con una lunghezza fino a 4,5 km. Una particolarità sono le escursioni notturne con le ciaspole.

vista panoramica

Uno dei punti salienti del Belchen è senza dubbio la vista panoramica, che si estende fino alle Alpi, ai Vosgi e alla Valle del Reno quando la visibilità è buona. Lo spettacolo è particolarmente suggestivo all'alba o al tramonto, quando la luce del sole inonda il paesaggio di una luce dorata.

Conclusione

Che tu sia un appassionato escursionista, un appassionato di mountain bike o un appassionato di sport invernali, il Belchen nella Foresta Nera offre un'esperienza indimenticabile in ogni stagione. Con la sua vista mozzafiato, la sua variegata flora e fauna e le sue diverse opportunità sportive e ricreative, il Belchen è un must assoluto per ogni visitatore della Foresta Nera.

Immagine per gentile concessione di Stefan Asal - Datacreate Asal