Cerca
Filtri generici

La biografia di Michael Jackson

Michael Joseph Jackson (29 agosto 1958, Gary, Indiana - 25 giugno 2009; Los Angeles, California) era un cantante, musicista, compositore, compositore e ballerino afroamericano noto a molti come il "Re del Pop".

Nato settimo di nove figli dalla famiglia Jackson, Michael Jackson è entrato nella sua vita musicale nella band Jackson 5, formata da suo padre nel 1964 quando aveva solo sei anni. Jackson in seguito ha guadagnato milioni con album da solista venduti come Off the Wall (1979), Thriller (1982), Bad (1987), Dangerous (1991), HIStory (1995). I suoi album hanno venduto oltre 140 milioni di copie in tutto il mondo.

hollywood, los angeles, walk of fame
Foto di RJA1988 on Pixabay

Michael Jackson è il musicista più venduto di tutti i tempi al mondo. I suoi album in studio da soli hanno venduto 125 milioni di copie. L'album thriller è l'album più venduto al mondo con oltre 55 milioni di copie. Michael Jackson è il primo ad essere incluso nella lista degli album più venduti al mondo con cinque album e il numero uno con Thriller.

Michael Jackson è venuto alla ribalta con alcuni problemi di salute e scandali, soprattutto negli ultimi anni prima della sua morte. Il padre di tre bambini è stato ricoverato in coma il 25 giugno 2009 dopo una malattia nella sua casa di Los Angeles, ma non è stato possibile salvarlo. Sebbene si credesse che la causa della morte fosse l'arresto cardiaco, l'autopsia eseguita dal Los Angeles Forensic Medicine Institute ha rilevato che la causa della morte era il propofol, un anestetico molto efficace usato per curare l'insonnia. I sedativi di propofol e lorazepam sono stati registrati come le principali cause della morte di Jackson, e si diceva che il sangue di Jackson contenesse anche i farmaci midazolam, diazepam, lidocaina ed efedrina. Sebbene l'incidente fosse sospettato di omicidio, il medico personale di Jackson è stato perseguito nel febbraio 2010 per "aver causato una morte accidentale". Questo caso ha portato all'arresto del medico per ordine del tribunale.

Infanzia e adolescenza - La casa d'infanzia di Jackson a Gary, Indiana

È nato il 29 agosto 1958 nella città americana di Gary. L'artista è nato il settimo membro di una famiglia con nove figli ed è chiamato il nome completo di Michael Joseph Jackson. Il padre del cantante, il cui nome è Joseph Jackson, era un operaio ed era appassionato di musica, suonando la chitarra nel tempo libero. Dopo aver sposato sua moglie Katherine, in seguito Katherine Scruse, ed essere cresciuto in una famiglia numerosa, ha suscitato interesse nei suoi figli.

All'inizio degli anni '60 i suoi fratelli maggiori Jackie, Tito e Jermaine formarono un gruppo chiamato "The Jacksons" che il padre organizzò per cantare nei club e gareggiare. Il talento di Jackson per la voce e la danza è stato subito notato. Nonostante la sua giovane età, fu introdotto con l'altro fratello Marlon nel 1963, soprattutto per la sua interpretazione in canzoni soliste. I fratelli, che ora sono composti da cinque membri, hanno cambiato il nome del gruppo in "The Jackson 5".
Il gruppo ha continuato il suo lavoro amatoriale in discoteche e bar fino al 1968, vincendo un concorso all'Apollo Theatre di Harlem, New York. Il fondatore della Motown, l'etichetta discografica R&B più famosa dell'epoca, attirò l'attenzione di lui. Quando si trasferirono in California dopo il loro contratto con la Motown nel 1968, la stella del gruppo iniziò rapidamente a brillare.

Off The Wall: 1978-1982

Fino al 1978 ci sono state esperienze diverse per Michael. Jackson ha recitato nel film musicale "The Wiz", in cui interpretava lo spaventapasseri. In quel periodo c'erano molte voci d'amore su Diana Ross. Esattamente in questo momento, le strade di Michael si sono incrociate con Quincy Jones, che ha arrangiato le canzoni per il musical. Jones è stato uno dei partner per il futuro successo della famosa pop star. Perché durante la produzione del film Jackson e Jones hanno formato una partnership molto armoniosa e hanno deciso di produrre insieme il primo album solista indipendente di Michael. Nel 1979, "Off the Wall", il primo album solista indipendente del famoso cantante, fu pubblicato sotto la produzione di Jones su Epic Records. Questo album, che include molti successi mondiali come "Don't Stop 'Til You Get Enough", "Off The Wall" e "Rock With You", ha ottenuto vendite incredibili e ha reso Jackson l'idolo della musica pop e del mondo dell'intrattenimento. Questo lavoro ha portato a importanti riconoscimenti. Nel 1980 l'album è stato riconosciuto dagli American Music Awards in tre categorie (miglior album soul / R & B - Off the Wall, miglior cantante soul / R & B, miglior canzone soul / R & B - Don't Stop 'Til You Avere abbastanza). Nel febbraio dello stesso anno Michael ha ricevuto di nuovo il suo primo Grammy come "Miglior Voce maschile R&B" per "Don't Stop 'Til You Get Enough".

Anche Michael Jackson era nella Foresta Nera?

È interessante notare che, oltre a motivi professionali, Jackson era in Germania a causa di un'amicizia con Anton Schleiter, che aveva conosciuto durante lo spettacolo "Wetten, dass ...". Il "Re del Pop" rimase per diverse settimane, non riconosciuto e anonimo, nel quartiere di Amburgo di Nienburg e - secondo gli amici della famiglia Schleiter in seguito - trascorse un periodo felice pieno di armonia nel "Normalistan".

Quello di "Il re del pop"

Il 25 giugno 2009, alle 14.26:XNUMX ora locale, è stato annunciato che Michael Jackson era morto a Los Angeles in seguito a un arresto cardiaco. Mentre riposava con il suo medico e gli assistenti nella sua casa di Los Angeles quella sera tra le prove per i suoi concerti a Londra, si prese una pausa dalle ore mattutine e fu portato all'UCLA Medical Center. Jackson, che era a corto di fiato e svenuto, è caduto in coma dopo un po 'e il suo cuore, che è rimasto insensibile a tutti gli interventi, non ha potuto essere rianimato. Nelle autopsie successive è stato rivelato che Jackson era perfettamente sano prima della sua morte e che la principale causa di morte era il forte anestetico che stava usando.

Commemorazione allo Staples Center

Il 7 luglio 2009, si è tenuta una cerimonia commemorativa allo Staples Center for Jackson, durante la quale ha condotto le sue prove finali due giorni prima della sua morte. Celebrità come Usher, Mariah Carey, Lionel Richie, Jennifer Hudson e Brooke Shields hanno partecipato a questa cerimonia. Inoltre, c'erano tutta la sua famiglia, i bambini e i fan. La cerimonia è stata l'evento funebre e televisivo più seguito al mondo. Alla fine della cerimonia, tutta la famiglia è salita sul palco. Anche la figlia di Jackson, Paris, ha tenuto un breve discorso.

Immagine gentilmente concessa Foto di RJA1988 su Pixabay