Scala il rischio di zecche e protezione dalle zecche nella Foresta Nera

contenuti:

Scala il rischio di zecche e protezione dalle zecche nella Foresta Nera

Selvaggia, originale e insondabile: questo è ciò che rende la Foresta Nera così affascinante. Malattie trasmesse dagli insetti come la malaria, la tika e la febbre dengue hanno colpito molti viaggiatori fuori dai sentieri battuti. Le vacanze estive nella Foresta Nera stanno diventando più attraenti. Quanto è alto il rischio di essere infettati dai parassiti nelle foreste native? Il segno di spunta, noto anche come il segno di spunta comune del legno, non è pericoloso di per sé, ma è possibile I portatori di borreliosi e meningoencefalite di inizio estate, TBE in breve.

Quando e dove si nascondono le zecche nella Foresta Nera?

La zecca preferisce temperature miti e calde in un ambiente umido. Le zecche sono particolarmente attive in primavera. A loro piace stare nel fogliame umido o negli arbusti o nei prati alti e aspettare all'altezza del ginocchio fino a quando un possibile ospite arriva e possono saltarci sopra. Lì preferiscono andare nella parte posteriore delle ginocchia, delle ascelle, del collo o dell'area genitale, precisamente dove è caldo e umido.

La siccità e il freddo non offrono loro motivo di vivere. Pertanto, alcuni anni fa, le aree sopra i 1000 metri di altitudine erano considerate libere da zecche perché non potevano sopravvivere lì. Così era uno Escursione intorno al Feldberg (1493 m) come sicuro. Questo limite è stato aumentato a 1600 metri. Queste sanguisughe beneficiano dei cambiamenti climatici, compresi gli inverni miti.

Il nome stesso - encefalite da meningo dell'inizio dell'estate - indica il matrimonio di questo virus. Tutta la Germania meridionale, compresi il Baden-Württemberg e la Foresta Nera, sono tra questi Aree a rischio TBE. Quando si classifica come area a rischio, si presume che il 2% della popolazione di zecche possa essere infettata. I Borrelia sono pericolosi a livello nazionale.

Cos'è TBE? Cos'è la malattia di Lyme? - Ridimensionamento del rischio

Il virus TBE si trasmette attraverso la saliva della zecca. Pertanto, il pericolo di rimuovere rapidamente il segno di spunta non viene scongiurato. Ma con protezione vaccinale. Gli effetti dell'infezione nell'uomo vanno da zero sintomi a fatali. Nel 476 sono stati documentati 2017 casi clinici in Germania. L'infezione da borreliosi si verifica attraverso le escrezioni della zecca che entrano nel corpo dell'ospite: circa 12-24 ore dopo che la zecca si è attaccata al corpo. La malattia di Lyme è molto meno pericolosa, ma attualmente non esiste una protezione vaccinale. C'è un controllo provvisorio per questo: qualcosa mi ha morso? - ha senso.

Rimuovi le zecche correttamente: da vicino, lentamente, verticalmente

vuoto

sentiero

Non irrorare con olio, alcool o solvente per unghie e non torcere neanche: per ora stai calmo. E questo funziona meglio quando l'attrezzatura giusta è a portata di mano per un caso del genere. È consigliabile, utilizzando uno spray repellente per zecche prima di fare una passeggiata nella naturae porta con te le pinzette per zecche. Il segno di spunta dovrebbe essere afferrato con la punta delle pinzette il più vicino possibile all'apparato boccale, stringere le pinzette e sollevare lentamente l'animale. Niente panico se non funziona subito. Qualsiasi parte del corpo della zecca che rimane nella pelle è innocua. Quindi disinfettare il morso con alcool o fazzoletti rinfrescanti.

Se l'area della pelle si gonfia o si arrossa, consultare un medico.

Non preoccuparti delle zecche

Le zecche ora si sono stabilite anche nei giardini. Ma anche questo non dovrebbe essere un motivo per rinunciare alla natura in tutta la sua diversità. Poiché il rischio di sviluppare la TBE dopo una puntura di zecca nelle aree a rischio è ufficialmente aumentato a 1 su 150. Anche nelle aree a rischio designate, viene calcolata solo una media del 2% di infestazione da virus degli animali. Perché secondo il Robert Koch Institute di Berlino, la media degli animali infetti è calcolata dallo 0,1 al 3,4% delle zecche con il virus. Non è una consolazione quando uno di questi animali sta pugnalando e tu sei uno dei terzi delle persone che sviluppano i sintomi della malattia. Negli altri, l'infezione procede senza sintomi evidenti.

I bambini e le donne risultano essere più immuni degli uomini e degli anziani. Il motivo per cui è così non è ancora chiaro. Nel 5% delle persone che vengono morse da una zecca, il morso è accompagnato da un'infezione da malattia di Lyme. Di questi, l'1% delle persone infette sviluppa sintomi come influenza e dolori muscolari. Anche il sistema immunitario sembra svolgere un ruolo in questo. E questo, a sua volta, può essere rafforzato al meglio all'aperto.

Immagine per gentile concessione di Heiko Barth - stock.adobe.com
Maggiori informazioni sull'argomento:
A pochi metri dal bosco e dai prati ea circa 10 minuti a piedi dal centro si trova la nostra casa Schwarzwaldmädel in una posizione estremamente tranquilla e soleggiata in periferia.
La Foresta Nera non vale solo un viaggio in estate. La famosa regione turistica, diventata famosa al più tardi grazie ai film della patria degli anni '50 come "Schwarzwaldmädel", appartiene
Tutti i membri della famiglia aspettano con ansia la vacanza e vogliono godersela insieme. I membri a quattro zampe hanno requisiti leggermente diversi rispetto ai membri a due zampe. Non tutte le regioni