Cerca
Filtri generici
Todtmoos nella Foresta Nera meridionale
Todtmoos nella Foresta Nera meridionale

Muschio morto

contenuti:

Todtmoos è un comune del Baden-Württemberg nella Foresta Nera e fa parte del distretto di Waldshut.

Da 40 anni la comunità è nota come "stazione climatica".

Così Todtmoos ha un parco termale, un museo e una miniera di mostre.

Cose da vedere e attività

Todtmoos nella Foresta Nera offre una varietà di attrazioni e attività ricreative per residenti e turisti.

attrazioni

La Chiesa di Nostra Signora è altamente raccomandata come vista.

Sentiero per bambini "Percorso tracciante a Todtmoos"

La chiesa in stile barocco di Todtmoos funge da chiesa parrocchiale cattolica e da chiesa di pellegrinaggio.

Vale la pena dare un'occhiata anche alla miniera "Hoffnungsstollen".

Fino al 1937 vi si estraevano regolarmente nichel e ghiaia magnetica.

Per chi è interessato alla cultura, vale la pena visitare il museo di storia locale di Todtmoos "Heimethus".

Vi sono esposti attrezzi agricoli e attrezzi del vecchio mestiere.

In questo museo locale puoi anche apprendere fatti interessanti sul modo di vivere degli ex abitanti di Todtmoos.

Anche la Cappella di Freiwald e la Cappella di Sant'Antoni dovrebbero essere inserite nell'elenco dei luoghi speciali di Todtmoos.

La Cappella Freiwald in particolare, con le sue vetrate raffiguranti Saint Wendelin e Saint Ulrich e la figura di Maria, sa ispirare.

Se vuoi solo goderti la natura, allora dovresti andare all'Hochkopfturm.

In cima alla torre si ha una fantastica vista sulle montagne vicine.

Dati chiave generali

  • Stato federale associato: Baden-Württemberg
  • Regione amministrativa associata: Friburgo
  • Distretto associato: Waldshut
  • Altitudine: 820 metri sul livello del mare
  • Dimensione dell'area: ben 28 chilometri quadrati
  • Popolazione: 1963 (ultimo censimento: 31.12.2018 dicembre XNUMX)
  • CAP associato: 79682
  • Prefisso associato: 07674
  • Targa corrispondente: WT

storia

Todtmoos fu menzionato per la prima volta in un documento nel 1267.

A quel tempo il luogo era costituito solo da poche capanne e una chiesa, che si chiamava "Nostra Signora".

8 anni dopo, il luogo divenne proprietà della dinastia degli Asburgo.

Nel 1319 il monastero benedettino di San Blasien prese il posto in feudo.

Nel 1733 gli abati del monastero benedettino costruirono una residenza estiva, che in seguito - e ancora oggi - funge da canonica cattolica.

Nel 1778 Todtmoos ottenne i diritti di mercato.

Da quel momento in poi, a Todtmoos fu permesso di tenere mostre, festival, fiere e vari mercati.

Nel 1806 gli Asburgo persero la proprietà di Todtmoos.

La proprietà passò poi al Granducato di Baden.

Dal 1847 al 1927 Todtmoos fu più volte ampliato per includere nuovi edifici e quelli vecchi furono rinnovati.

Così Todtmoos ottenne un centro termale, un sanatorio per i malati di tubercolosi, un municipio, un ufficio forestale, una torre di osservazione, strade e linee elettriche.

Nel 1935 Todtmoos fu dichiarato comune unificato.

Pertanto, le singole aree di Todtmoos non erano più indipendenti, ma furono fuse in una comunità.

Dal 1953 i Todtmoos furono nuovamente migliorati in termini di infrastrutture.

Così la comunità ha ottenuto condutture dell'acqua, sistemi fognari, un impianto di trattamento delle acque reflue, una chiesa protestante e una scuola.

Nel 1973, nell'ambito della riforma amministrativa nel Baden-Württemberg, il distretto di Säckingen, a cui apparteneva Todtmoos, fu sciolto.

Così la comunità è stata incorporata nel distretto di Landshut.

Nel 1980 Todtmoos nella Foresta Nera ottenne il titolo di "Heilklimatischer Kurort".

Dal 1983 sono state rinnovate nuove strutture e strutture esistenti.

Attività

Gli appassionati di calcio e gli appassionati di sci possono registrarsi presso lo sci club e la squadra di calcio locali e condividere il loro hobby con altre persone.

Per i nordic walking, gli escursionisti e gli amanti della mountain bike, ci sono molti sentieri escursionistici a Todtmoos per godersi la natura.

In inverno sono particolarmente consigliati il ​​sentiero del vin brulé, il sentiero avventura Wehratal e il sentiero per St. Antoni.

Todtmoos offre anche agli appassionati di musica l'opportunità di ascoltare e suonare insieme.

La comunità ha varie associazioni musicali, come l'orchestra di fisarmoniche, l'ensemble Guggen o la banda di costumi tradizionali.

A Todtmoos ci sono eventi regolari a cui vale la pena partecipare.

Annualmente nel comune si svolgono i seguenti eventi:

  • Ogni settimana: mercato settimanale
  • Ogni due anni: festa di paese
  • Estate: festa dei vigili del fuoco
  • Agosto: Festival delle luci
  • Gennaio, sempre nell'ultimo fine settimana del mese: gare di slitte trainate da cani nell'ambito del campionato internazionale tedesco.

Maggiori informazioni sull'argomento:
Datacreate Asal Stefan Asal Feldstrasse 16a 79674 Todtnau Germania Rappresentata da: Stefan Asal Contatto: Telefono: 0049 7671 999544 E-Mail: Partita IVA: DE216362514 Responsabile del
La maggior parte dei visitatori di Belchen concorda sul fatto che il Belchen è la montagna panoramica più bella della Foresta Nera. La vetta del Belchen è raggiungibile con la funivia Belchen e un
La cronoscalata dello Schauinsland faceva parte delle notizie del campionato mondiale di auto sportive dallo Schauinsland, la montagna di 1.283 metri di Friburgo in Brisgovia: a causa delle attuali restrizioni di viaggio
Il viaggio nella Foresta Nera non è molto problematico, puoi viaggiare in treno, autobus o auto. Anche l'arrivo con il