Logo Portale della Foresta Nera
Cerca
Chiudi questa casella di ricerca.
Inizio del tour ad Heidelberg

Pista ciclabile Heidelberg-Foresta Nera-Lago di Costanza

113 Aggiungi ai preferiti Rimuovi dai preferiti

contenuti:

ritratto

Località: Heidelberg
Lunghezza percorso: 304 km
Salita: 3258 m
Discesa: 2972 m
Punto di partenza: Heidelberg

Vacanze attive allo stato puro in bicicletta da Heidelberg al Lago di Costanza

Con una lunghezza di 308 chilometri con altezze dolci, pendenze impegnative e tratti pianeggianti su sentieri prevalentemente asfaltati attraverso il soleggiato Baden-Württemberg, la pista ciclabile Heidelberg-Foresta Nera-Lago di Costanza offre sia una sfida che un piacere pedalare.

Il punto di partenza del percorso è la romantica Heidelberg. Il centro storico barocco è dominato dal castello di Heidelberg, famoso in tutto il mondo, sopra.

Inizia il tour

Poco più avanti lungo il Neckar, poi si esce in un'ampia pianura pianeggiante e fitti boschi di latifoglie. Lo "Schwetzinger Hardt" è la più grande area di protezione forestale regionale e allo stesso tempo una foresta ricreativa. La silvicoltura sostenibile e la conservazione della natura vivono qui in completa armonia. Il viaggio conduce attraverso il Kraichgau, il "Baden Tuscany" fino a Bruchsal. Vale la pena fare una sosta alla residenza barocca "Schloss Bruchsal", il castello più bello del Kraichgau.

Si prosegue comodamente da Bruchsal fino alla prima meta della giornata a Bretten. I primi 60 chilometri sono fatti e il dislivello di 50 metri in media è facile da gestire.

Le prime ascensioni richiedono resistenza

Da Bretten il sentiero sale. Le prime sfide si presentano con un dislivello di circa 200 metri, poi dopo la prima salita si scende rapidamente verso la città dell'oro di Pforzheim. Ai margini della Foresta Nera, la città attira con laboratori di orologi e gioielli. Da visitare il centro cittadino con il castello e la collegiata di San Michele e gli scavi romani del Kappelhof. Proseguiamo attraverso la romantica valle del Nagold nelle montagne della Foresta Nera settentrionale fino a Bad Liebenzell. Spa e relax hanno una tradizione qui. Il castello Liebenzell si erge imponente sopra le cime degli alberi. Continuiamo verso il Monastero di Hirsau e la sua chiesa a tre navate, eccezionalmente lunga. Costruita nell'XI secolo, la basilica è una delle più grandi chiese romaniche. Poco dopo diventa l'obiettivo della giornata Calw raggiunto.

Qui nessun visitatore può passare dal famoso figlio della città, Hermann Hesse. Il Nikolausbrücke sul Nagold con la statua di Hermann-Hesse, l'Hermann-Hesse-Platz con la bellissima fontana e infine l'Hermann-Hesse-Museum sono tutti orientati verso il famoso scrittore, pittore e vincitore del Premio Nobel.

Lungo il Nagold

Il percorso della pista ciclabile Heidelberg-Foresta Nera-Lago di Costanza da Calw è idilliaco. Attraverso vallate prative lungo il Nagold. La natura quasi incontaminata fa da sfondo, caratterizzata da boschi e prati fino a raggiungere finalmente il romantico paese dei pastori Wildberg. I monumenti del Medioevo, il complesso del palazzo e lo storico monastero irradiano pace e relax. D'ora in poi si sale costantemente. Tuttavia, il percorso è facile da guidare e relativamente facile da padroneggiare. Solo dopo aver oltrepassato la città di Nagold inizia la più impegnativa e forte salita verso un altopiano, dal quale però una splendida vista a XNUMX ° concilia la fatica. L'ultimo tratto fino alla destinazione del giorno Horb nella valle del Neckar può quindi essere completato con un piacevole giro.

Tra la Foresta Nera e il Giura Svevo

Un paesaggio pittoresco si apre da Horb a sud. A ovest le alture della Foresta Nera ea est la bassa catena montuosa del Giura Svevo. Questa tappa è il percorso più faticoso e difficile, che porta da Horb nella valle del Neckar a Rottweil, la città più antica del Baden-Württemberg. Proprio all'inizio sale al paesaggio alto dell'Alta Gäue. In mezzo, fitte pinete sul suolo carsico offrono una vista meravigliosa sul panorama montano della Foresta Nera. Alla fine della giornata, lo "skyline" di Rottweil, la città sul Neckar con la sua torre alta 264 metri, ti saluta da lontano. Il punto di riferimento moderno di Rottweil, il Thyssen Krupp Elevator, viene utilizzato per testare gli ascensori ad alta velocità. Dalla piattaforma superiore, la piattaforma per visitatori più alta della Germania, si gode una vista favolosa sui dintorni.

In bicicletta sull'altopiano

Continua lungo il Neckar fino alle sue sorgenti nello Schwenniger Moos. Il Neckar inizia a ribollire qui ad un'altezza di circa 705 metri. La pista ciclabile conduce attraverso Villingen-Schwenningen nel margine orientale della Foresta Nera e più avanti sull'altopiano fino a Donaueschingen. La prima parte è di nuovo in salita e poi lungo la strada romana giù nella valle del Danubio e in discesa a Donaueschingen con una corsa veloce. Romani, Celti e Alemanni hanno lasciato il segno nella città e lungo le vie del centro storico.

Si raggiunge il Lago di Costanza

L'ultima tappa è da un lato la più lunga ma allo stesso tempo un percorso di piacere. Il percorso è il più delle volte pianeggiante o solo moderatamente saliscendi su piccole colline e sempre con una splendida vista sul panorama montano, prati e ampi campi. Dal castello di Hohentwiel, la bici scende da sola sulle rive del Lago di Costanza e sulla bellissima passeggiata di Radolfzell.

Scaricare

Mappa del percorso

Lista   

Informazioni
Fare clic sul pulsante o sull'elemento della mappa per visualizzare ulteriori informazioni.
Lf escursionista | E. Pointal collaboratore

La mia traccia   

Profilo

50 100 150 200 5 10 15 Distanza (km) Altezza (m)
Nessun dato di elevazione
Nome e Cognome: Nessun dato
Distanza: Nessun dato
Altezza minima: Nessun dato
Altezza massima: Nessun dato
Metri di altitudine (in salita): Nessun dato
Metri di altitudine (in basso): Nessun dato
Durata: Nessun dato

Descrizione

Bel posto