Cerca
Chiudi questa casella di ricerca.

Black Forest Bollenhut: storia, significato e fabbricazione

89 Aggiungi ai preferiti Rimuovi dai preferiti

contenuti:

Il Black Forest Bollenhut è un simbolo della Foresta Nera come nessun altro. È disponibile in diversi colori, i Bollen sono la sua caratteristica e adorna le teste delle donne con i costumi tradizionali.

Cos'è il Bollenhut?

Il Bollen annesso rende il Bollenhut della Foresta Nera l'attrazione che è. I Bollen sono fatti di lana e il bellissimo cappello rosso è un simbolo della regione della Foresta Nera. Lì in realtà è molto diffuso solo in un'area più piccola. Ma tutti lo conoscono e tutti sanno: questo è il simbolo della Foresta Nera!

In realtà, ha le sue origini principalmente a Hornberg-Reichenbach, Kirnbach e Gutach. È disponibile con "Bollen" nero e rosso. I modisti Bollen lo sanno: un cappello ha quattordici "Bollen", tre dei quali sono nascosti. La signora Aberle, ad esempio, è l'unica produttrice di cappelli Bollen a Gutach. Le dogane sono ancora molto importanti qui. I genitori vivevano interamente del costume. Le persone si sposavano in costume tradizionale, ma ora è raro.

Il Bollenhut della Foresta Nera rafforza solo il mantenimento delle dogane. Tale cappellaio è sempre convincente, ama il suo lavoro e agisce in modo autentico. Perché è un'arte applicare i gomitoli di lana al grezzo di gesso e poi completare il cappello di paglia. E qui Bollen non è solo Bollen al Black Forest Bollenhut. Ce ne sono tre rotondi e il resto dei bulbi sono ovali. Alla fine, tutto viene poi cucito sul taglio del facon. Soprattutto, la prima palla deve essere posizionata esattamente.

Per un Bollenhut della Foresta Nera vengono utilizzati circa due chilogrammi di lana, che di solito è desiderato in rosso e meno in nero. Il colore delle palline ha a che fare con il supporto. Il singolo indossa sempre Bollen rosso e il Bollen nero sposato. Per quanto riguarda il taglio: con le forbici da parrucchiere, tutti i fili di lana vengono quindi tagliati esattamente centimetro per centimetro e corretti. Non troppo e non troppo poco dovrebbero essere tagliati. È l'occhio buono del cappellaio, il ritocco è importante e tanta pazienza, perché, secondo il cappellaio, la lana funziona proprio come il legno.

Le capsule vengono poi cucite in due o al massimo tre ore. L'intero cappello è pronto in una settimana.

Gabriele Aberle mostra come è fatto un Bollenhut.

Chi indossa il Bollenhut?

La Bollenhut della Foresta Nera viene indossata da chi indossa costumi tradizionali (Gutach, dintorni, ecc.). Ma alcuni di essi sono conservati anche nelle vetrine dei locali. Molte persone acquistano una Bollenhut della Foresta Nera anche come souvenir o per carnevale. Qui vengono offerti anche piccoli Bollenhut molto speciali, che poi servono più come souvenir.

Di solito le signore lo indossano all'interno della famiglia ed è tradizionalmente tramandato. Raramente ci sono nuovi costumi tradizionali. Perché la produzione del Bollenhut è complessa e, soprattutto, richiede molto tempo. I modisti Bollen sono rari e non molti ancora padroneggiano quest'arte. Un professionista ha bisogno di un'intera settimana per realizzare un simile Bollenhut.

Soprattutto, il Bollenhut è indossato come parte del costume popolare locale. Di solito è indossato insieme al costume associato in occasione di feste o eventi legati alle usanze. Puoi vedere il cappello insieme al costume, ad esempio nel "Museo dei costumi della Foresta Nera" ad Haslach (nella valle del Kinzig) o nel Museo all'aperto Vogtsbauernhöfe.

Immagine dal museo all'aperto Vogtsbauernhöfe vicino a Gutach

Dove si indossa ancora oggi?

Nella regione, il Bollenhut rosso è ancora indossato dalle ragazze alla cresima e alcune si sposano ancora con il costume tradizionale con il cappello rosso. Le donne sposate indossano il Bollenhut nero. Tuttavia, è principalmente indossato durante le feste tradizionali. Tradizionalmente, il cappello può essere indossato solo dai "nativi". Spesso viene tramandato da generazioni. La produzione è costosa e complessa.

Il Bollenhut nero e rosso è ancora indossato oggi quando, ad esempio, i costumi tradizionali sono popolari nella valle del Kinzig. Questo è il caso delle grandi feste religiose o anche della Cresima, della Pasqua o della Festa del Raccolto. Anche ai matrimoni, gli ospiti spesso indossano ancora questo costume o in altre belle celebrazioni.

Naturalmente, chiunque sia interessato ai costumi tradizionali può anche acquistare e indossare un Bollenhut. Il Bollenhut viene utilizzato ancora e ancora nell'industria cinematografica, nel teatro o nell'arte. È e rimane il simbolo della Foresta Nera nella sua forma più bella.

Sfondo storico

Questo Bollenhut, famoso in tutto il mondo, ha le sue origini storiche in tre comunità nella valle del Kinzig, nel mezzo della bellissima Foresta Nera. Questi includono Wolfach-Kirnbach, Gutach e Hornberg-Reichenbach. Questo costume popolare è tradizionale e può essere indossato dalla gente del posto per eventi tradizionali o altre occasioni celebrative.

Già nel 1800 questo cappello di paglia con il Bollen veniva indossato dalle donne evangeliche nei tre famosi villaggi della Foresta Nera. Tutti e tre i villaggi appartengono al "ducato di Baden" e sono protestanti dal 1534. Le comunità della Kinzigtal, invece, sono cattoliche. A quel tempo, la modisteria veniva utilizzata e introdotta come vera e propria creazione di lavoro.

Maidle della Foresta Nera con Bollenhut

Già nel 1797 il duca Friedrich Eugen (Württemberg) ordinò l'uso di cappelli di paglia con la consueta decorazione di pompon rossi e neri. Questa data, 7.1.1797 gennaio XNUMX, segna la nascita del Bollenhut della Foresta Nera.

Il cappello non si trova in tutta la Foresta Nera, ma solo nei tre comuni di Gutach, Wolfach-Kirnbach e Hornberg-Reichenbach, dove i gruppi in costume tradizionali indossano ancora oggi il Bollenhut.

Il cappello di paglia imbiancato a tesa larga porta 11 sorprendenti lampadine a forma di croce di lana; Questi sono rossi per le ragazze non sposate e neri per le donne sposate. Una Bollenhut a volte può pesare fino a 2 kg ed è ancora faticosamente realizzata a mano da un cappellaio.

Il Bollenhut rosso può essere indossato dalle ragazze solo dopo la conferma.

Oggi il Bollenhut è anche un simbolo della Foresta Nera e può essere visto su ogni opuscolo della Foresta Nera.

Cos'è il Bollenhut della Foresta Nera?

Il Bollenhut della Foresta Nera è un copricapo tradizionale della Foresta Nera che è spesso associato alla regione. Consiste in un cappello piatto con una crocchia rossa e fa spesso parte dei costumi tradizionali.

Quanti Bollen ha un Bollenhut?

Il cappello ha un totale di 14 capsule, tre delle quali sono nascoste sotto le altre capsule.

Chi indossa un Bollenhut rosso?

Solo le ragazze non sposate possono indossare un cappello con pompon rossi.

Chi indossa un Bollenhut nero?

Black Bollen sono sui cappelli delle donne sposate.

Dove si indossa il cappello?

Il Bollenhut viene indossato solo nei comuni di Kirnbach, Gutach e Hornberg-Reichenbach

Quando è stato inventato il Bollenhut?

Il 7 gennaio 1797 è considerata la nascita del Bollenhut

Com'è fatto il Bollenhut della Foresta Nera?

Il Black Forest Bollenhut è tradizionalmente realizzato a mano. Il cappello piatto di paglia viene prima intrecciato e poi dotato di una boule rossa. Il cappello viene poi legato con una fascia di lana nera e una nappa di fili di seta.

Quando si indossa il Bollenhut della Foresta Nera?

Il Black Forest Bollenhut è spesso indossato in occasioni festive come matrimoni, celebrazioni e feste popolari. È anche un souvenir popolare per i turisti che visitano la Foresta Nera.

Immagini per gentile concessione di Michael Fritzen - stock.adobe.co, Stefan Asal e Corri Seizinger - stock.adobe.co
Maggiori informazioni sull'argomento: