I candelabri
I candelabri

Le montagne più belle della Foresta Nera centrale

contenuti:

La Foresta Nera non è conosciuta solo per questo Torta Foresta Nera o il prosciutto della Foresta Nera. Le montagne attirano anche escursionisti amanti della natura e appassionati di sport invernali nelle sue numerose aree sciistiche ed escursionistiche. Ma quali montagne possono portare il titolo di "Le montagne più belle della Foresta Nera"?

Kandel

Con i suoi 1241 metri, la montagna può essere giustamente definita una delle montagne più leggendarie della Foresta Nera. Nella notte di Valpurga del 1981, la parte superiore della roccia, il cosiddetto Pulpito del Diavolo, si staccò. Da quel giorno la montagna è stata soprannominata "Il Blocksberg della Foresta Nera". Durante le escursioni intorno alla montagna, le leggende prendono sempre vita. La strega Kandela racconta le sue storie sulle forze che regnano su questa montagna sulle stele lungo i sentieri.

A L'arrampicata è il Kandel anche molto popolare. Gli appassionati di arrampicata troveranno qui percorsi con diversi livelli di difficoltà. Questa montagna offre anche buoni punti di partenza per deltaplani e parapendio. Gli appassionati di sport invernali ottengono i loro soldi in inverno. La montagna si trasforma in un paradiso degli sport invernali con i suoi impianti di risalita e piste per lo sci di fondo.

Altezza abete bianco

A 1.190 e 1.192 metri, questa montagna è la seconda montagna più alta del comune. Questa montagna è un punto culminante, soprattutto in inverno. Il Sci di fondo-Loipen di Thunerspur si trovano tra le comunità di St. Märgen e Breitnau. I sentieri iniziano sul Thurner Pass, che è a 1.030 metri. La stessa Thurner appartiene alla frazione di Weiler, che appartiene al distretto del villaggio di St. Märgen, da cui dista circa 8 chilometri.

Dal Thurner Pass si ha la possibilità di salire al Weißtannenhöhe, che è di circa 1.190 metri ed è quindi anche il punto più alto del sentiero. Questa altezza è una montagna nell'alta Foresta Nera tra il Thurner e l'Hinterzarten.

Il sentiero classico conduce dal Passo Thurner a questa altezza, intorno al Doldenbühl e ritorno. Il dislivello è di 130 metri e la salita totale è di 260 metri. Inoltre, ci sono collegamenti con Hinterzarten con una distanza di circa 14 chilometri. C'è anche un collegamento con la pista da sci a lunga percorrenza Schonach - Belchen.

Obereck

Obereck sta cercando Kandel e la già descritta Weißtannenhöhe, la terza montagna più alta della Foresta Nera centrale. Questa montagna si trova a est della comunità di Simonswald. Una cresta a spigoli vivi culmina sulla cresta arrotondata, delimitata dalle valli degli affluenti Griesbach a sud e Haslachsimonswälder Bach a nord. Lo stock forestale misto è stato in gran parte sostituito da alberi di abete rosso attraverso la silvicoltura intensiva. L'Obereck è accessibile attraverso vari sentieri escursionistici. Il sentiero non è particolarmente conosciuto, a causa della foresta, la vetta principale non offre né un bel panorama né buone condizioni per gli sport invernali, il che significa anche che ci sono solo poche piste da discesa e nessun impianto di risalita su questa montagna. Gli alloggi si trovano nei quartieri circostanti di Simonswald.

Rohrhardsberg

A 1.152 metri, il Rohrhardsberg è la vetta più settentrionale nella direzione nord-sud dell'altopiano del Farnberg. Questo altopiano si trova nel triangolo tra Elztal, Obersprechtal e Simonswäldertal. Il confine tra il distretto di Emmendingen e il distretto di Schwarzwald-Baar corre sulla cresta sommitale. In cima si trova una torre radio alta 30 metri e dal 2004 una turbina eolica.

In inverno, la cresta di Farnberg tra Rohrhardsberg e Brend è una popolare area sciistica. In estate, i numerosi sentieri escursionistici dell'Associazione della Foresta Nera, come lo Zweälersteig, consentono ampie escursioni nella zona.

Oltre ai punti salienti già descritti, ci sono anche numerose specie rare e talvolta in via di estinzione da scoprire per gli amanti delle piante e degli animali sul Rohrhardsberg e nell'area circostante. Il mondo vegetale e animale è molto simile a quello della Foresta Nera.

Marca

A 1.149 metri, questa montagna è il la montagna più alta nella regione turistica della Foresta Nera. Con il bel tempo, la vetta offre una bellissima vista panoramica sul Feldberg, Schauinsland così come al Kandel e più lontano al Giura Svevo, Alpi e Vosgi. Ci sono punti di ristoro e il Günterfelsen vicino alla torre di osservazione.

La torre di osservazione è stata costruita nel 1905 dalla Black Forest Association. La torre è rotonda e realizzata con blocchi di granito. È possibile salire sulla torre alta 17 metri tramite una scala esterna e una scala interna nella parte superiore.

Il sentiero escursionistico europeo a lunga distanza E1 conduce anche sulla vetta, che da Capo Nord porta alla Sicilia, che da Pforzheim conduce al Westweg Basilea conduce. Con buone condizioni di neve, la montagna è una zona di sport invernali molto popolare e fa battere forte il cuore per tutti gli sport invernali.

Brandenkopf

A 945 metri, il Brandenkopf è una delle montagne più alte della Foresta Nera centrale. La montagna si trova nel Baden-Württemberg nei comuni di Oberharmersbach, Fischerbach e Hausach. La vetta del Brandenkopf appartiene al comune di Oberharmersbach.

La montagna deve il suo nome a un grande incendio boschivo nel 1730. Prima di questo evento, la montagna era chiamata Vernlehenskopf.

Dal 1929 esiste una torre di osservazione in pietra alta 32 metri, che offre un'ampia vista sul paesaggio della Foresta Nera. Prima della costruzione della torre in pietra, c'erano già predecessori in legno.

Maggiori informazioni sull'argomento:
Lörrach
Su oltre 4000 metri quadrati troverai grandi opportunità di gioco per grandi e piccini! Scivolo gigante, castelli da arrampicata, torri di arrampicata, castelli gonfiabili, kart elettrici, rodeo, 8 trampolini, soft mountain, air hockey, biliardo,
La Gasthaus Breitbrunnen con la sua accogliente birreria all'aperto si trova nel meraviglioso paesaggio della Foresta Nera a soli 2 km da Unterkirnach. Raggiungibile tramite strada di accesso ma anche numerose
Datacreate Asal Stefan Asal Feldstrasse 16a 79674 Todtnau Germania Rappresentata da: Stefan Asal Contatto: Telefono: 0049 7671 999544 E-Mail: Partita IVA: DE216362514 Responsabile del
Neuhausen ob Eck
Il museo all'aperto Neuhausen ob Eck è il villaggio museo storico ai margini del Giura Svevo, sopra la valle del Danubio superiore, a soli 25 km dal Lago di Costanza,