Logo Portale della Foresta Nera
Cerca
Chiudi questa casella di ricerca.
Motociclisti nella Foresta Nera

Scopri la Foresta Nera ben protetta

128 Aggiungi ai preferiti Rimuovi dai preferiti

contenuti:

Il tempo delle vacanze è tempo di viaggio! Tempo soleggiato e temperature piacevoli sono i presupposti ideali per lunghi viaggi di scoperta in moto. Nella Foresta Nera ci sono molti punti salienti come il Kaiserstuhl, il Rheinfall o il Markgräferland. Durante una visita guidata, i motociclisti possono vivere gli angoli più belli della regione. Per goderti davvero la tua vacanza, dovresti pensare a un'assicurazione di viaggio.

Protezione contro un'emergenza - prima della partenza

Se prenoti un pacchetto turistico con una moto per la Foresta Nera, puoi annullare il viaggio per motivi urgenti o non iniziare affatto, ma di solito i costi non vengono rimborsati. Tuttavia, un'emergenza si verifica rapidamente: malattia, incidente o gravidanza, perdita del lavoro o inserimento di un nuovo lavoro.

Per essere coperti da queste situazioni, vale la pena stipulare un'assicurazione annullamento viaggio, ad esempio con Europ Assistance. Nei casi citati e in pochi altri, l'assicurazione rimborsa i costi del viaggio prenotato e supporta il vacanziere con una nuova prenotazione.

Cosa fare se ti ammali durante le vacanze

Anche durante il viaggio in moto intorno alla Foresta Nera un mal di stomaco, un brutto raffreddore o un dente dolorante possono causare dispiacere. Questo non è un problema in Germania. Con la tessera assicurativa, i vacanzieri domestici possono visitare un medico di loro scelta. Tuttavia, se la visita guidata ti porta in un paese vicino e c'è un incidente lì, ad esempio, le cose sembrano diverse.

Grazie alla tessera sanitaria europea, i viaggiatori hanno diritto alle cure mediche, ad esempio in Francia e Svizzera. Nel caso di medici residenti o per farmaci, le spese devono essere prima interpretate. Su richiesta, all'assicurato verranno rimborsate le tariffe applicabili, ma in molti casi dovrà versare un contributo. Non sono inoltre coperti i costi per le cure odontoiatriche o l'eventuale rimpatrio medico necessario. Per la copertura in caso di malattia o infortunio all'estero si consiglia di stipulare un'assicurazione sanitaria di viaggio. Di solito copre interamente i costi sostenuti. Sono disponibili a partire da 10 euro per i single e 30 euro per le famiglie. È valido tutto l'anno e può includere più viaggi.

Immagine: © istock.com / ninelutsk