Cerca
Chiudi questa casella di ricerca.

Natura pura e paesaggi boschivi infiniti: itinerari escursionistici nella Foresta Nera e nell'Île-de-France

16 Aggiungi ai preferiti Rimuovi dai preferiti

contenuti:

La Foresta Nera è considerata un vero gioiello nel sud-ovest della Germania. La regione montuosa al confine con la Francia è caratterizzata da infinite foreste sempreverdi, paesaggi pittoreschi e alcuni dei percorsi escursionistici più affascinanti d'Europa. Soprattutto gli innumerevoli laghi rendono la Foresta Nera un vero paradiso per gli appassionati di escursionismo. La regione dell'Île-de-France copre l'area metropolitana intorno a Parigi, nel nord della Francia. Non è molto lontano dalla Foresta Nera e può essere perfettamente combinato con una vacanza escursionistica. Come farlo è scritto qui.

Un tocco di natura nell'area metropolitana di Parigi

Mentre nella Foresta Nera puoi vagare per giorni nelle foreste più profonde, nella regione dell'Île-de-France troverai un buon mix di natura e stile di vita urbano. L'area metropolitana di Parigi è perfetta per un viaggio in città e come punto di partenza per le vostre vacanze. Da Stoccarda a Parigi puoi arrivarci con il treno espresso entro quattro o cinque ore. Ma non è solo shopping, cultura e buon cibo quello che troverai a Parigi. La regione dell'Île-de-France offre anche una serie di buone opportunità per escursioni che spesso vengono trascurate. Uno di questi tesori nascosti è la foresta di Fontainebleau, considerata la “culla del boulder”. Le sue suggestive formazioni rocciose e i sentieri pietrosi formano un Eldorado per escursionisti e scalatori.

Un'escursione popolare conduce da Barbizon a Milly-la-Forêt. Il percorso è un buon modo per vivere la natura incontaminata della foresta e scoprire anche la storia artistica della regione di Fontainebleau. Tutta la Francia offre una varietà di paesaggi ideali per le escursioni. Dalle maestose Alpi ai campi soleggiati della Provenza, ognuno troverà un percorso adatto ai propri gusti e al livello di difficoltà desiderato. L'Île-de-France è così speciale perché gli escursionisti possono sperimentare non solo bellissimi paesaggi naturali, ma anche molta cultura. Oltre alle vaste aree boschive, si possono sempre trovare borghi storici e pittoreschi castelli che meritano una visita.

Escursioni nella Foresta Nera: Immergiti nel cuore della foresta

Dopo alcuni giorni nella regione dell'Île-de-France, proseguiamo verso la Foresta Nera con le sue fitte foreste, i laghi romantici e i fiumi limpidi. Chi ama stare all'aria aperta si sentirà come a casa qui. I numerosi laghi, che si inseriscono pittorescamente nel paesaggio boschivo, sono sicuramente un punto culminante di ogni escursione. IL Schluchsee - il lago più grande della Foresta Nera - è un famoso lago balneabile ed è uno dei laghi più puliti della Germania. Intorno al lago escursionisti, ciclisti e appassionati di mountain bike trovano le condizioni perfette per una vacanza varia e attiva.

Il lago più famoso della Foresta Nera è il Titisee, un idilliaco lago di montagna in un ambiente fantastico. Ce ne sono alcuni intorno al Mummelsee Leggende e saghe. Si dice tra l'altro che lì, negli abissi insondabili, vivano le sirene (“piccole sirene”). Quello leggendario Mummelsee, un lago carsico - residuo dell'era glaciale - dovreste assolutamente visitarlo durante un'escursione. Da qui parte un tour particolarmente popolare Titisee allo Schluchsee. Questo percorso non è un piacere solo per gli escursionisti esperti. Poiché i sentieri sono ben segnalati, anche i principianti possono scoprire facilmente la bellezza della natura.

Altri sentieri escursionistici popolari

La Foresta Nera offre un'ampia varietà di sentieri escursionistici per tutti i livelli di forma fisica e preferenze. Uno dei percorsi escursionistici più impressionanti conduce intorno Feldberg, la montagna più alta della regione. Il percorso del Feldberg è lungo circa 12 chilometri e comprende viste panoramiche sul paesaggio circostante. Il sentiero si snoda attraverso fitti boschi e oltrepassa limpidi ruscelli. Lungo il percorso ci sono sempre idilliache aree di sosta dove potrete fare una pausa e godervi la natura. Se stai cercando l'avventura, questo è il posto che fa per te Schluchtenstein a sue spese. È un sentiero escursionistico a lunga percorrenza lungo 118 chilometri. Come suggerisce il nome, si snoda attraverso le gole più profonde della Foresta Nera, oltrepassa imponenti cascate e attraverso fitte foreste. Un punto culminante speciale è il Wutach Gorge, una delle gole più belle e selvaggiamente romantiche della Germania.

Se di tanto in tanto volete rinfrescarvi nei pittoreschi laghi, la cosa migliore è andare al Seensteig. Questo sentiero collega diversi laghi della Foresta Nera su un percorso escursionistico lungo 16 chilometri. Non importa se si tratta di un breve sentiero circolare o di un lungo sentiero escursionistico a lunga percorrenza: nella Foresta Nera ce n'è per tutti i gusti. Il mix di natura incontaminata, laghi pittoreschi e attrazioni culturali rende le escursioni nella Foresta Nera un'esperienza unica.

Che si tratti della Foresta Nera o dell'Île-de-France: la varietà dei sentieri escursionistici e dei percorsi naturalistici nel sud della Germania e nel nord della Francia impressiona chiunque li veda. La Foresta Nera, con i suoi laghi limpidi e le fitte foreste, è una classica meta di vacanza per gli amanti della natura. Nell'Île-de-France puoi unire le esperienze nella natura con una vacanza in città. Non importa quale regione scegli: le escursioni in Germania e Francia promettono avventure indimenticabili.

Immagine per gentile concessione di Stefan Asal - Datacreate Asal